Tag Archives: manzato

PROPOSTE PER LEGA NORD

 
IL NORD, PER UNA POSIZIONE RADICALE
 
Quando il motore non funziona, bisogna sostituirlo. È inutile cambiare i pezzi cercando di rattopparlo. L’Italia annaspa, il nord è costretto a seguirla, incatenato ad un sistema centralizzato, oramai ingestibile. Nonostante l’eccellente amministrazione di alcuni enti territoriali locali quali la Regione Veneto, Regione Piemonte e ora anche la Lombardia, la […]

IL VENETO AFFIDA AI SUOI GIOVANI LA PROGRAMMAZIONE DELLA POLITICA AGRICOLA 2014 – 2020

I giovani sanno leggere il presente dell’agricoltura e ne vedono meglio il futuro. Il settore primario, l’unico che continua a “tirare” nonostante la crisi, creando lavoro e valore, deve partire da loro per non arenarsi e trovare nuovi percorsi di sviluppo; da loro e dalle loro idee: precise, avventurose, nuove, slegate da schematismi ingessati, entusiaste, […]

ACQUA. PER DARE FUTURO A TUTTA L’UMANITÀ

Venerdì 30 novembre prossimo, alle ore 9.30, al Caffè Pedrocchi di Padova in Sala Rossini, si terrà il simposio internazionale dal tema “Acqua risorsa primaria: utilizzo, consumo e tutela”. Il meeting è stato promosso dalla Regione del Veneto come anticipazione delle azioni del 2013, dichiarato dall’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite […]

LOTTA ALLA CEMENTIFICAZIONE. IL CONTRIBUTO DELLE REGIONI A CATANIA. DA PUGLIA E VENETO PROPOSTA MORATORIA QUINQUENNALE IMMEDIATA

 

Il Veneto, insieme alla Regione Puglia, ha proposto al Ministero delle politiche agricole di istituire un periodo transitorio di 5 anni durante il quale sia vietata qualsiasi trasformazione di suolo agricolo, in attesa che la proposta del Governo contro la cementificazione del territorio diventi legge vigente. Cementificazione a ‘quota zero’ è una proposta rivoluzionaria che […]

EQUITALIA E LO STATO “SEPARATO”

L’intervista rilasciata da Attilio Befera l’altra sera a “Che tempo che fa” è stata l’ulteriore testimonianza di una visione dello Stato come entità separata dai suoi cittadini, ad essi sovrapposta pur partendo dall’affermazione che “lo Stato” siamo tutti noi. Lo Stato siamo noi perché nasce da un patto sociale, che in Italia è sostanzialmente calpestato. […]